Aerei e Aeroporti

EasyJet assume 1.200 hostess e steward. Già presi 450 piloti

La compagnia inglese avvia le selezioni per il nuovo personale di cabina. Quest’anno già  inseriti nell’organico 450 piloti

EasyJet assume 1.200 assistenti di  volo. Hostess e steward che andranno ad aggiungersi ai 6.900 in servizio per far fronte all’espansione del network della compagnia low cost, che  qualche mese fa  ha avviato anche selezioni per 450 nuovi piloti.  Più della metà dei nuovi equipaggi faranno base nell’aeroporto londinese di Gatwick, dove il traffico  della compagnia inglese è cresciuto dell’82% nell’ultimo anno.

Le  selezioni  per  trovare hostess e  steward  verranno effettuate in 28 Paesi  in cui è presente EasyJet e, quindi, anche in Italia. Gli assistenti di volo, dopo un periodo di training, presteranno servizio  sulla flotta  di Airbus  della compagnia,  che conta 270 velivoli compresi i moderni A320Neo.

“Far parte del personale di volo è un ruolo importante in una compagnia come la nostra che offre elevati standard ai viaggiatori – afferma Tina Milton,  responsabile  del Servizio di Cabina di EasyJet – I nostri team sono professionali e le nuove leve dovranno seguire appositi corsi e dovranno dimostrare di saper conoscere le procedure di sicurezza e le disposizioni per gli interventi di primo soccorso”. EasyJet gestisce 880 rotte e nel 2016 ha trasportato 70  milioni  di  passeggeri.

 

Categorie

Photogallery